Sottrae 20mila euro a un'anziana • Prima Pagina Molise
Form
17-12-2016, 14:25 • Agnone • Cronaca

Sottrae 20mila euro a un'anziana

I Carabinieri della Stazione di Agnone, a seguito di un'attività investigativa, hanno denunciato una 30enne del posto che dopo aver instaurato un rapporto di amicizia con un 85enne, anch'esso del luogo, approfittando del suo stato di infermità cognitiva, in più circostanze si faceva consegnare somme di denaro per un ammontare complessivo di circa ventimila euro.
Il morboso interessamento della giovane donna nei confronti dell'anziano, aveva messo sul chi va la alcuni conoscenti dell'85enne, che hanno segnalato la strana vicenda ai Carabinieri. Il lavoro certosino degli uomini della "benemerita", ha portato alla luce l'inganno messo in atto dalla donna, che ora dovrà rispondere del grave reato di circonvenzione di persone incapaci, che prevede una pena fino a sei anni di reclusione.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Le reliquie

Il "cuore" di San Pio a Isernia suscitata commenti entusiastici o sarcastici. Il fondamento teologico e spirituale di tali forme di religiosità si ricerca nella convinzione che la dimensione del contatto materiale con il corpo di un santo o con una sua reliquia serva a partecipare dell'energia e della Grazia ivi contenuta

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi