Sequestrati 200 grammi di hashish e marijuana • Prima Pagina Molise
Form
02-01-2017, 12:03 • Isernia • Cronaca

Sequestrati 200 grammi di hashish e marijuana

Nell'ambito dei servizi finalizzati al presidio del territorio e alla prevenzione e al contrasto dei traffici illeciti in genere, la Guardia di Finanza di Isernia, per le festività natalizie e di fine anno, ha ulteriormente intensificato i controlli alle persone e ai mezzi in transito sulle principali arterie stradali della provincia. In tale contesto, i militari della Tenenza di Venafro, nelle località di Sesto Campano e Montaquila, supportati dall'ausilio delle unità cinofili, hanno effettuato una massiccia attività preventiva nel settore delle sostanze stupefacenti, sottoponendo a controllo numerose persone in transito sulla Strada Statale 85 Venafrana e la S.S. 158. Delle persone sottoposte a controllo, 30 di esse sono state segnalate alle competenti Autorità Prefettizie delle città di Napoli, Milano, Salerno, Latina e Isernia per violazione all'art. 75 del DPR nr. 309/1990, poiché trovate in possesso di sostanze stupefacenti, del tipo hashish e marijuana, per complessi grammi 174 ed Eroina per grammi 4,8.
Un giovane campano invece, è stato denunciato penalmente a piede libero alla locale Procura della Repubblica per violazione all'art. 73 del DPR nr. 309/1990, per illecita detenzione di 11 grammi di Hashish e 3,8 grammi di Marijuana. Le suddette sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi