Immigrazione e sicurezza, a Isernia arriva Matteo Biffoni • Prima Pagina Molise
Form
22-03-2017, 16:57 • Isernia • Politica

Immigrazione e sicurezza, a Isernia arriva Matteo Biffoni

Immigrazione e sicurezza: due temi caldi nell'agenda politica nazionale e non solo, che il PD molisano affronta con un incontro pubblico venerdì prossimo a Isernia. Ospite dell'iniziativa è Matteo Biffoni, sindaco di Prato e delegato ANCI per l'immigrazione. «In quell'occasione - annuncia Micaela Fanelli, segretario regionale Pd Molise - analizzeremo la delicata questione, mettendo sotto la lente la situazione attuale. Ma, naturalmente, come nello stile che ormai ci caratterizza, avanzeremo anche le possibili proposte politiche per evitare allarmismi e facili demagogie».
L'incontro rientra nella strategia di ascolto messa in campo dal PD in vista degli appuntamenti congressuali. «L'assemblea - dice ancora la Fanelli - sono aperti a ospiti esterni al partito, rappresentanti delle istituzioni, del partenariato e delle associazioni, individuati in base alla tematica affrontate. Ha, tuttavia, la caratteristica di tavoli di lavoro e non a carattere convegnistico. Ci aspettiamo, ancora, interlocutori pubblici, associativi, sindacali, che con franchezza possano aiutarci a capire il fenomeno, sottolineare mancanze e lanciare, insieme a noi, le proposte».
L'incontro si terrà a Isernia Venerdì 24 marzo, presso la sala consiliare dell'Amministrazione provinciale di Isernia, con inizio alle ore 15.00.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi