Ruba le offerte in chiesa, subito identificato • Prima Pagina Molise
Form
27-03-2017, 9:59 • Isernia • Cronaca

Ruba le offerte in chiesa, subito identificato

I carabinieri di Castelpetroso hanno denunciato un 35enne del luogo per il furto della cassetta delle offerte nonché di due cesti contenenti generi alimentari asportati all'interno di una chiesa.

I militari hanno anche denunciato una 50enne di Agnone che dovrà rispondere del rifiuto di indicazioni sulla propria identità, in quanto a seguito di una violazione commessa alle norme del codice della strada, rifiutava di fornire le proprie generalità ai militari operanti.

Infine a Venafro, un 40enne, infermiere del luogo, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, essendosi rivolto in modo minaccioso ai Carabinieri che avevano proceduto al suo controllo nei pressi di un locale pubblico.

Numerosi i posti di blocco istituiti nei punti nevralgici della provincia, nel corso dei quali sono stati eseguiti accertamenti su centodieci veicoli in transito, identificate centotrentacinque persone tra conducenti e passeggeri, e nei casi sospetti si è proceduto ad effettuare perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva. Venti in tutto i pregiudicati sottoposti agli arresti domiciliari o a misure di prevenzioni nei cui confronti sono stati eseguiti controlli sul rispetto delle prescrizioni imposte dalle competenti Autorità Giudiziaria e di Pubblica Sicurezza.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi