Inaugurata la sede della guardie ecologiche • Prima Pagina Molise
Form
23-02-2017, 13:26 • Larino • Politica

Inaugurata la sede della guardie ecologiche

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di inaugurazione della sede larinese delle Guardie Ecologiche, alla presenza delle massime autorità nazionali e regionali del Corpo, delle forze dell'Ordine, dell'amministrazione comunale e dei tanti cittadini intervenuti per l'occasione. In servizio dal 2013, il reparto frentano conta oggi quattordici agenti, cittadini volontari con il compito di vigilare e verificare il rispetto delle leggi a tutela dell'ambiente, impegnati anche sul versante dell'ordine pubblico e del controllo del territorio comunale in occasione di manifestazioni ed eventi di particolare rilevanza.
Dopo la benedizione dei locali situati al piano terra dell'ex carcere in via Cluenzio, affidata al parroco della Basilica Cattedrale don Costantino Di Pietrantonio, il Sindaco Vincenzo Notarangelo ha ricordato l'importanza del lavoro svolto finora dalle Guardie Ecologiche, mentre l'Assessore all'Ambiente Miriam Petriella ha ripercorso le tappe per l'istituzione del corpo nella città di Larino, cresciuto negli anni fino a raggiungere il numero di quattordici cittadini in servizio volontario, quotidianamente impegnati sul territorio comunale.
Presenti, tra gli altri, i massimi esponenti nazionali e regionali del Congeav, con il Comandante nazionale Giuseppe Colangelo (accompagnato dal Comandante regionale Luca D'Elia, da quello provinciale Caterina Niro e dal responsabile del Reparto Operativo Roberto Colangelo) che nel suo intervento ha ringraziato l'amministrazione comunale per la nuova Stazione larinese, tracciando un bilancio positivo del lavoro del Corpo non solo sul territorio della Regione Molise, ma dovunque le Guardie Ecologiche operano e supportano le forze dell'ordine e le pubbliche amministrazioni, prestando il loro opera in forma volontaria e, quindi, anche d'esempio sociale. Una preziosa presenza per la cittadinanza, riconosciuta anche dal responsabile della Polizia Municipale Claudia Mammarella, nel coadiuvare quotidianamente l'attività dei Vigili, anche in occasione di fiere, mercati e grandi manifestazioni pubbliche.
Infine, un ringraziamento comune è andato al professor Peppino Neri, per aver donato alla Stazione larinese un fuoristrada, che sarà utilizzato per i servizi di pattuglia. Un esempio, dunque, quello delle Guardie Ecologiche, nella speranza comune destinato ad invogliare altri cittadini nel prestare, volontariamente, parte del proprio tempo libero a tutela dell'ambiente e della società.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi