Polizia municipale, Ururi ha portato bene • Prima Pagina Molise
Form
16-03-2017, 20:14 • Larino • Politica

Polizia municipale, Ururi ha portato bene

"Per la Polizia municipale finalmente un passo concreto verso il ripristino dell'equo indennizzo e della causa di servizio, ma non solo: maggior capacità operativa e assunzioni in vista." Questo l'annuncio di Tecla Boccardo a commento delle votazioni in corso alla Camera dei deputati sul testo di legge che prevede ‘Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città'.
"Lo scorso fine settimana a Ururi, dove partecipavo alla ventesima festa della Polizia Municipale, avevo assicurato l'impegno del sindacato a recuperare il diritto all'equo indennizzo e alla causa di servizio in caso di infortunio o aggressione legata all'espletamento degli specifici compiti, il tutto a favore dei lavoratori del comparto sicurezza gestito dai comuni. Non era più sopportabile questa discriminazione per gli appartenenti ai Corpi e ai Servizi di Polizia Locale rispetto agli appartenenti ad altri corpi della sicurezza. Giovedì, nel corso della votazioni alla Camera dei deputati è stato votato un emendamento che va nella giusta direzione ripristinando questi diritti cancellati qualche anno fa. Certo - commenta la leader della UIL molisana- la strada è ancora lunga: questa legge dovrà passare al vaglio del Senato. Lì chiederemo che sia anche riconosciuto il diritto alla pensione privilegiata e l'estensione dei benefici dell'equo indennizzo e della causa di servizio anche al personale della polizia provinciale che rivendica su questo stesso fronte uguali diritti."
"La forza, d'altra parte, ce la danno i sessantamila operatori della polizia locale che continuano a svolgere il proprio lavoro con impegno e sacrificio nonostante le condizioni di precarietà e la mancanza di adeguati riconoscimenti. Sono loro in prima linea per l'affermazione della legalità e il contrasto di abusi e irregolarità."
"Ma non solo diritti per i lavoratori: noi della UIL che ci battiamo per i diritti di tutti i cittadini non possiamo che apprezzare l'introduzione nel D.L. della possibilità per gli operatori di avere accesso alle banche dati in uso alle altre forze di polizia. Questo consentirà di realizzare una più concreta collaborazione e un rapporto sinergico tra i diversi corpi."
"Ed ancora, si prevede lo sblocco del turn-over, che consentirà di intervenire, con assunzione di nuovo personale, sugli organici fortemente impoveriti dai provvedimenti restrittivi degli ultimi anni. È necessario valorizzare, anche in questo modo, la capacità e la professionalità della Polizia Locale per garantire servizi adeguati e sicurezza ai cittadini."

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi