Riapre la sede termolese del giudice di pace • Prima Pagina Molise
Form
03-01-2017, 14:06 • Termoli • Cronaca

Riapre la sede termolese del giudice di pace

Con il nuovo anno riapre l'ufficio del Giudice di Pace a Termoli, la sede è sita in via Corsica n. 202 e prevede, oltre alla posizione del Giudice di Pace, anche 5 dipendenti comunali che affiancheranno il Giudice nella sua attività giurisdizionale. L'ufficio del Giudice di Pace di Termoli del distretto della Corte di appello di Campobasso viene quindi ripristinato e la reggenza viene affidata per la durata di sei mesi al dott. Giancarlo Valentino Antonio Casale.
La riapertura dell'ufficio del Giudice ci Pace ha comportato un grande sforzo e impegno da parte dell'Amministrazione comunale che si è attivata immediatamente dopo la pubblicazione del decreto; molti altri Comuni non essendo pronti hanno chiesto una proroga e riapriranno solo ad Aprile 2017 gli uffici del Giudice di Pace mentre quello di Termoli è già operativo.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi