Sequestrati 5mila articoli non conformi alla legge • Prima Pagina Molise
Form
28-03-2017, 11:08 • Termoli • Cronaca

Sequestrati 5mila articoli non conformi alla legge

Nel corso di una ispezione condotta dai Finanzieri della Compagnia di Termoli presso un'attività commerciale della Città adriatica, sono stati sottoposti a sequestro oltre 5mila articoli di cancelleria non conformi alle vigenti normative del Codice del Consumo.

I Finanzieri hanno infatti accertato l'assenza sia delle informazioni in lingua italiana, sia di ogni altra indicazione minima in materia di avvertenze e precauzioni d'uso. Le specifiche sanzioni previste, prevedono nel massimo, importi che superano i 25mila Euro.

Salgono ad 8 le operazioni complessivamente concluse dalla Compagnia di Termoli nel corrente anno in materia di sicurezza prodotti nell'intera area bassomolisana.

Nel corso di tali attività, circa 30mila articoli - per un valore commerciale di oltre 200mila Euro - sono stati sequestrati per analoghe violazioni nei settori legati all'elettronica, casalinghi, cura della persona ed accessori per abbigliamento.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Elezioni, minitest in Molise: a giugno si vota in 18 comuni

Sarà un minitest elettorale quello delle prossime Amministrative in Molise fissate per l'11 giugno In regione appena 18 i comuni interessati (15 della provincia di Campobasso e 3 della provincia di Isernia). Si tratta esclusivamente di piccoli centri, tutti al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto dunque il ballottaggio. 

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi