Un anno senza Rita • Prima Pagina Molise
Form
28-11-2016, 19:45 • Trivento • Cronaca

Un anno senza Rita

Oggi la prima ricorrenza del delitto della dottoressa Fossaceca. Il l chiede l'impegno dello Stato

Primo anniversario del delitto di Rita Fossaceca, la dottoressa di Trivento uccisa in Kenya il 28 novembre del 2015 durante una rapina. Mentre in Italia, alla Procura di Roma, è aperto un fascicolo contro ignoti, in Kenya si sta tenendo un processo a carico di due persone. Spiegano i legali della famiglia Fossaceca, gli avvocati Giulia Lozzi e Pietro Pomanti, che il processo da qualche tempo è in una fase di stallo perché non si è ancora riusciti a realizzare la videoconferenza per raccogliere la fondamentale testimonianza dei genitori della donna, dello zio sacerdote e delle infermiere.
"Noi chiediamo che ci sia un impegno da parte dello Stato - dice l'avvocato Giulia Lozzi - vogliamo che questa attività sia pienamente condivisa con la Farnesina. Attendiamo ancora una soluzione sulle modalità per l'audizione, c'è infatti incertezza sui tempi, sui modi e su chi dovrà sostenere i costi della videoconferenza. Serve dunque una collaborazione internazionale e noi auspichiamo avvenga in tempi brevi". (Fonte Ansa)

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi