Scoperta società di noleggio auto con sede fantasma • Prima Pagina Molise
Form
24-03-2017, 10:14 • Venafro • Cronaca

Scoperta società di noleggio auto con sede fantasma

Continuano le operazioni dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia finalizzate a contrastare il cosiddetto fenomeno delle false residenze. I militari della Stazione di Filignano infatti, hanno scoperto che cinque persone, tutte della provincia di Napoli, avevano istituito la sede di una società di noleggio auto nel comune di Pozzilli. Ma dagli accertamenti eseguiti i Carabinieri hanno scoperto che nel luogo della sede vi era uno stabile in totale stato di abbandono e che la sede della società, intestataria di trecentocinquanta veicoli, era di fatto inesistente.
I cinque, che dovranno rispondere di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e truffa, avrebbero prodotto false documentazioni attestanti la sede anagrafica presso il comune di Pozzilli, al fine di ottenere dalle compagnie assicurative dei veicoli a loro intestati, il pagamento di tariffe di gran lunga inferiori a quelle dei luoghi di origine.
La truffa supererebbe, secondo una stima approssimativa, di gran lunga i centomila euro.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi