Il Molise esiste, parola de 'La Stampa' • Prima Pagina Molise
Form
07-05-2016, 10:01 • Campobasso • Editoriale

Il Molise esiste, parola de 'La Stampa'

Il quotidiano torinese dedica una pagina alla nostra regione. Terra di montagne, boschi, paesi arroccati, immersi in un gioco di colori e di luci capace di affascinare. Luoghi che sembrano incantati, avvolti in un'atmosfera che narra di storie e leggende,

Il quotidiano torinese dedica una pagina alla nostra regione. Terra di montagne, boschi, paesi arroccati, immersi in un gioco di colori e di luci capace di affascinare. Luoghi che sembrano incantati, avvolti in un'atmosfera che narra di storie e leggende, di pastori, lupi, viandanti e briganti

Andrea Ferraretto, sul quotidiano La Stampa, celebra il Molise. La regione esiste e merita di essere visitata, scoperta, esplorata, persino assaggiata. Un lembo di terra ricco di storia ed emozioni, dove lo sguardo si perde verso l'infinito.

"Montagne, boschi, paesi arroccati, immersi in un gioco di colori e di luci capace di affascinare e far volare i sogni in un caleidoscopio: luoghi che sembrano incantati, avvolti in un'atmosfera che narra di storie e leggende, di pastori, lupi, viandanti e briganti", si legge sul foglio torinese.

"I segni delle antiche civiltà sannitiche, i tratturi, le forme di un paesaggio che accompagna, con dolcezza, il viaggiatore: questo periodo dell'anno è uno dei momenti più belli per visitare l'Alto Molise, addentrandosi in zone dove la presenza dell'uomo si fa discreta, i colori della natura diventano una tavolozza di tonalità di verde e di azzurro con le montagne che, in lontananza, disegnano cornici. Oggi percorrere queste strade permette di assistere a tratti disegnati da un tratto di acquerello tenue, con boschi, radure e cavalli al pascolo, in un equilibrio naturale che infonde serenità e voglia di ritrovare il gusto di lasciarsi affascinare dalle cose semplici", sottolinea Ferraretto.

Carovilli, Vastogirardi, Pescolanciano, Pietrabbondante, Roccasicura, San Pietro Avellana, Chiauci e gli altri borghi sono monumenti alla lentezza, alla ruralità, alle tradizioni. Qui il tempo si ferma e solo a bordo del convoglio della Transiberiana d'Italia è possibile attraversare le aree più impervie, ammirandone l'isolamento quale anfratto dell'anima. Eremo in cui trovare rifugio.

 

Infine, l'esortazione. "Occorre dare il giusto valore alla tradizione e alla capacità di costruire modelli basati sulle identità locali e sulla forza delle comunità: il Molise esiste, grazie alle peculiarità del patrimonio culturale, ambientale e sociale. Il territorio diventa più forte se i tasselli che lo compongono riescono a completare il mosaico: treni, tratturi, boschi, borghi, pastorizia e agricoltura, sono elementi che servono per disegnare paesaggi dove creare ospitalità e occasioni di scoperta della bellezza di luoghi che non sono cartoline ma risorse vitali, da saper narrare e conoscere", conclude Ferraretto. Un riconoscimento che è, quindi, uno stimolo. Perché bisogna rimboccarsi le maniche per continuare a esistere.

 

Leggi l'articolo completo http://www.lastampa.it/2016/05/07/scienza/ambiente/inchiesta/molise-una-regione-dai-paesaggi-sconfinati-Eg9PmCt7CsCYeByBv67JXL/pagina.html

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi