Sprangata in testa per una sigaretta negata • Prima Pagina Molise
Form
29-03-2017, 13:59 • Isernia • Cronaca

Sprangata in testa per una sigaretta negata

Un profugo 21enne nordafricano è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri di Isernia. Il giovane, con una spranga, ha colpito un 60enne alla testa perché gli aveva negato una sigaretta. L'anziano è ricoverato all'ospedale Veneziale di Isernia; la sua prognosi è riservata. Per i medici non sarebbe comunque in pericolo di vita.

L'episodio è avvenuto a Cantalupo nel Sannio (Isernia) dove vive l'anziano e dove il nordafricano è ospite di una struttura di accoglienza. I carabinieri hanno sequestrato la spranga e portato in carcere il 21enne. (Ansa)

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Elezioni, minitest in Molise: a giugno si vota in 18 comuni

Sarà un minitest elettorale quello delle prossime Amministrative in Molise fissate per l'11 giugno In regione appena 18 i comuni interessati (15 della provincia di Campobasso e 3 della provincia di Isernia). Si tratta esclusivamente di piccoli centri, tutti al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto dunque il ballottaggio. 

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi