La replica di Iorio: 'Non ci fidiamo, nostra battaglia va avanti' • Prima Pagina Molise
Form
18-04-2017, 18:47 • Campobasso • Politica

La replica di Iorio: 'Non ci fidiamo, nostra battaglia va avanti'

"Questo governo regionale, con la sua esigua maggioranza, è sempre più caratterizzato dalla politica degli equivoci. Ancora una volta si vuole sottovalutare la spinta privatistica che caratterizza la legge sull'Egam e le sue deleterie conseguenze". Così, in una nota, l'ex governatore Michele Iorio replica alle dichiarazioni dei presidente Frattura durante la conferenza stampa a Palazzo Vitale.

"La parte centrale e dirimente della imposizione della Giunta Frattura - aggiunge - prevede la formazione di una nuova società in house che dovrà occuparsi della gestione del ciclo integrato dell'acqua. In altre parole, Molise Acque conserva la sua missione originaria e il suo statuto che prevedono la gestione della grande captazione e della grande adduzione con la possibilità di privatizzare la parte più sostanziale e più redditizia dell'intero ciclo dell'acqua".

Iorio conclude: "La nascente seconda società in house, insieme ai comuni, ha peraltro la necessità di organizzare la sua complessa struttura che, insieme alla complessa organizzazione dell'Egam, comporterà un enorme costo aggiuntivo i cui fondi dovranno pervenire attraverso le tariffe dell'acqua. Noi non ci fidiamo di questo governo regionale e continueremo la nostra battaglia contro una legge che presenta elementi di dubbia legittimità e che prevede un pesante aggravio economico sulle bollette dei cittadini molisani".

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi