'Paolo mi è stato vicino nei momenti più bui' Facciolla ringrazia Frattura • Prima Pagina Molise
Form
28-04-2017, 12:50 • Campobasso • Politica

'Paolo mi è stato vicino nei momenti più bui' Facciolla ringrazia Frattura

Frattura e Facciolla
Frattura e Facciolla
Pienone in sala. Le iniziative adottate per incentivare il ritorno all'agricoltura dei giovani molisani sono state efficaci: 125 nuove concessioni per nuove imprese e nuove aziende. C'è soddisfazione a Palazzo Vitale, dove questa mattina Frattura e Facciolla ricevono i beneficiari del bando del Psr 2014-2020. Frattura e Facciolla, rispettivamente presidente e vicepresidente della Regione Molise, il secondo anche assessore all'agricoltura. Ed è lui, per ruolo, il regista dell'adunata.

Facciolla accoglie, presenta, spiega e prospetta sviluppi futuri. È carico, sembra che tasti il successo dell'evento e forse per questo per la prima volta ammette e ringrazia.

Sono passaggi non detti ma che richiamano la vicenda giudiziaria che lo coinvolge per i contributi post sisma richiesti e ricevuti per una casa di sua proprietà. Un'inchiesta delicata nei confronti della quale Frattura non si è mai mostrato esitante: si è schierato, anche troppo esplicitamente, dalla parte del suo braccio destro. E da parte di quest'ultimo arriva l'ora del ringraziamento ufficiale.

"Voglio ringraziare il presidente per essermi stato vicino sempre, per avermi rinnovato fiducia sempre, soprattutto in uno dei momenti più bui della legislatura", Facciolla scandisce la sua gratitudine.

Frattura glissa sul fatto, sulle ragioni del ringraziamento e prova a buttarla sullo scherzo: "Il problema dell'assessore è la sua appartenenza a San Martino, il fatto che lo rende così facilmente irascibile". E in sala i più sorridono.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi