Confindustria, dopo dieci anni Colavita di nuovo al vertice • Prima Pagina Molise
Form
30-09-2017, 10:42 • Campobasso • Economia/Finanza

Confindustria, dopo dieci anni Colavita di nuovo al vertice

Enrico Colavita
Enrico Colavita

Enrico Colavita è nuovamente alla guida di Confindustria Molise. E' stato eletto all'unanimità in occasione della consueta assemblea dei soci che si è tenuta a Campobasso. Mauro Natale lascia la Presidenza dopo quattro anni di attività, ma resterà nella squadra dei vicepresidenti con la delega alle relazioni esterne. Lo affiancheranno nella vicepresidenza Rossella Ferro del Pastificio La Molisana, che prosegue nell'incarico di delegata all'education e all'innovazione, e Massimo Giaccari del cementificio Colacem, con delega all'ambiente e al territorio. La squadra dei vicepresidenti è stata scelta dal neoeletto Presidente Colavita "nel segno della continuità e dell'impegno profuso dagli stessi imprenditori negli anni precedenti". Colavita torna alla presidenza di Confindustria Molise dopo oltre 10 anni con "un rinnovato impegno verso il sistema imprenditoriale molisano e con l'entusiasmo e la tenacia che sempre lo caratterizzano".

Alla guida della Colavita Spa da oltre quarant'anni, insieme al fratello Leonardo, ai figli e ai nipoti, Enrico Colavita ha fatto crescere il piccolo oleificio familiare di Sant'Elia a Pianisi fino a farlo diventare una delle più importanti imprese di import-export di olio e prodotti alimentari di qualità nel mondo. Tra gli obiettivi programmatici espressi nella relazione di Colavita, spicca la volontà di "ricostruire il dialogo sociale con tutte le organizzazioni della rappresentanza molisane per far rivivere la brillante stagione della concertazione con la politica e gli enti locali". 

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi