Cattolica: ‘titoli non adeguati', indagato il direttore generale della Fondazione, Zappia • Prima Pagina Molise
Form
30-09-2017, 11:09 • Campobasso • Cronaca

Cattolica: ‘titoli non adeguati', indagato il direttore generale della Fondazione, Zappia

Il direttore generale della Fondazione Giovanni Paolo II, Mario Zappia
Il direttore generale della Fondazione Giovanni Paolo II, Mario Zappia

Il direttore generale della Fondazione 'Giovanni Paolo II' di Campobasso, Mario Zappia, è indagato dalla Procura del capoluogo molisano per truffa. L'indagine, assegnata alla Digos di Campobasso, a seguito di un esposto nel quale si sostiene che il dirigente non avrebbe i titoli necessari per svolgere le funzioni di direttore. Ora l'inchiesta dovrà accertare il suo corretto comportamento e probabilmente valutare altre posizioni nell'ambito della struttura sanitaria. In particolare i rilievi mossi riguardano l'equivalenza, al diploma di specializzazione, del master conseguito da Zappia ai fini di incarichi dirigenziali nel Servizio sanitario nazionale


La replica della Fondazione: ‘Legge rispettate' -
"Ad oggi nulla è stato notificato alla Fondazione di tutto ciò che viene riportato dalla stampa". È quanto si legge in una nota della Fondazione 'Giovanni Paolo II' di Campobasso. "Si ribadisce ancora una volta - prosegue la nota - che la posizione del Direttore sanitario è assolutamente conforme alla legge così come chiarito, in data 15 maggio 2017, nelle osservazioni inviate dalla Fondazione alla Regione Molise nell'ambito del procedimento amministrativo di verifica da quest'ultima attivato. Infine si precisa che, al riguardo, non risulta l'esistenza di alcun procedimento penale a carico di propri dipendenti o amministratori e che la Fondazione si riserva di avviare ogni azione a tutela dei propri diritti e della propria immagine non appena avrà avuto piena cognizione della documentazione e degli elementi che oggi incredibilmente sono nella disponibilità solo della stampa" - termina il documento.

 

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi