Un mondo pieno di R. Riduzione, riutilizzo, riciclo, recupero • Prima Pagina Molise
Form
24-11-2016, 19:37 • Campobasso • Ambiente

Un mondo pieno di R. Riduzione, riutilizzo, riciclo, recupero

Il Wwf organizza per domani una visita guidata dell'impianto sito a Montagano

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) consiste in una elaborata campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. L'accento è quindi sulla prevenzione dei rifiuti e ogni azione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti mostra come ogni attore della società - compresi i singoli cittadini - possa, in modo creativo, contribuire a ridurre i rifiuti in prima persona e a comunicare questo messaggio d'azione agli altri.
La SERR nasce all'interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l'obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall'Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE). Continuano le attività di sensibilizzazione sul territorio molisano promosse dall'Ufficio Europe Direct della Provincia di Campobasso, iniziate domenica 20 novembre con una operazione congiunta di tutte le Associazioni partecipanti alla SERR che ha consentito la raccolta di oltre 500 pneumatici in località Monte Vairano e seguite da ulteriori attività che si concluderanno domenica 27 novembre.
Venerdì 25 novembre si terrà l'iniziativa "Un mondo pieno di R. Riduzione, Riutilizzo, Riciclo, Recupero e...cosa accade a quello che Resta. Visita guidata dell'impianto sito a Montagano degli studenti dell'I.I.S.S. di Bojano, a cura del WWF Molise OA in collaborazione con il Comune di Montagano, Comunità Montana Molise Centrale e Giuliani Environment".
Gli scopi della SERR sono molteplici: promuovere azioni per una riduzione dei rifiuti, porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti, sottolineare le connessioni esistenti tra riduzione dei rifiuti, sviluppo sostenibile e lotta contro i cambiamenti climatici; l'iniziativa è volta quindi ad approfondire le tematiche dei rifiuti, ragionando con le nuove generazioni in termini di sostenibilità comportamentale e di uso del territorio. Citando Jeremy Irons nel film documentario "Trashed-Verso Rifiuti Zero": "Tutti noi dobbiamo darci da fare perché stiamo gettando via il nostro Pianeta. Ed è tempo di smetterla!".

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Intellettuali

Per dirla con Norberto Bobbio occorre conciliare la cultura e la politica, impedendo tuttavia che la seconda fagociti la prima

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Transumanza virale su Facebook

300mila contatti per i Colantuono. I video registrano 50mila visualizzazioni in poche ore

 

Servizi