Danza, il Molise protagonista al Daf Motion City • Prima Pagina Molise
Form
16-01-2014, 16:23 • Campobasso • Arte

Danza, il Molise protagonista al Daf Motion City

La danza molisana ha ottenuto un ottimo risultato nazionale. Al recente stage natalizio che si è tenuto a Narni, in provincia di Terni, allieve della Scuola di Danza Odette di Campobasso diretta da Erica Manocchio ed Annalisa Astorelli accedono al progetto Daf Motion City, progetto al quale parteciperanno i migliori ballerini provenienti da tutta Italia.
Chiara Faragone e Silvia Amicone nel corso di un'attenta audizione sono state selezionate dal Maestro Mauro Astolfi, noto come il ricercatore della gestualità, estremamente professionale da anni è tra i più apprezzati insegnanti e coreografi nel panorama della danza italiana. La sua fama è internazionale a Londra come a Parigi, a New York come a Stoccolma. Si è distinto anche Mattia Veneziano che ha vinto una borsa di studio per la danza Hiphop assegnata dalla docente e coreografa Ylenia Rossi per partecipare al Napoli Hiphop Festival e in occasione del galà nella categoria dei solisti con coreografie di Erica Manocchio, Silvia Amicone raddoppia con una seconda borsa di studio per lo stage "Salerno Danza D'amore".

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Intellettuali

Per dirla con Norberto Bobbio occorre conciliare la cultura e la politica, impedendo tuttavia che la seconda fagociti la prima

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Transumanza virale su Facebook

300mila contatti per i Colantuono. I video registrano 50mila visualizzazioni in poche ore

 

Servizi