Antonio Corbo a Malaga • Prima Pagina Molise
Form
13-05-2015, 11:32 • Campobasso • Arte

Antonio Corbo a Malaga

L'artista campobassano esporrà le sue opere in Spagna, dal 15 maggio al 4 giugno

Nuova passerella internazionale per il maestro campobassano Antonio Corbo. L'eclettico artista molisano esporrà dal 15 maggio al 4 giugno, a Malaga, in Spagna, nella città di Picasso, nella Galeria Javier Romàn.

Titolo e tema conduttore della mostra i dialoghi: "Dialogos - spiega l'autore - intesi come linguaggio di temi, tecniche, colore, riconducibili alle opere stesse e alle esperienze che ho fatto nel corso degli anni. Da un po', accarezzavo l'idea di una personale in Spagna e l'occasione è arrivata quando, alla Mostra internazionale di Arte Contemporanea di Padova del 2013, ho conosciuto Javier Romàn, titolare dell'omonima galleria, che ha apprezzato le mie opere e mi ha invitato ad esporre a Malaga".

Le 30 opere in mostra appartengono alla produzione del 2014 e 2015 e sono state realizzate, in parte, ricorrendo a smalti: "Non mi è mai piaciuto fermarmi, cristallizzarmi sulle stesse tecniche o soggetti - sottolinea il maestro -. Amo sperimentare perché questo mi dà, giorno dopo giorno, quegli stimoli per continuare nella mia ricerca e creare qualcosa di nuovo, di diverso, di inedito. Ritengo sia questa l'essenza della mia arte: trasferire su tela ogni mio impulso creativo rompendo gli schemi ripetitivi per provare me stesso ma, anche, per osare e alzare il livello della ricerca stessa".

Non a caso, nella vastissima produzione cinquantennale del maestro, che il pubblico ha potuto apprezzare nei mesi di settembre e ottobre dello scorso anno, all'ex Gil di Campobasso, troviamo temi e figure, tecniche e creazioni sempre nuove che spaziano dalla china all'acquerello, passando per i pastelli i gessi ed in epoca più recente gli smalti. Una produzione ricca e variegata che ha portato e continua a portare le opere del maestro campobassano in giro per il mondo.

L'inaugurazione della mostra, prevista alle ore 20.30 del 15 maggio, ci sarà anche il Console italiano a Malaga, oltre ad autorità civili spagnole ed esponenti internazionali dell'arte e della cultura.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi