Domenico Fratianni vince il premio Rubens Pieter Paul 2015 • Prima Pagina Molise
Form
27-06-2015, 8:06 • Campobasso • Arte

Domenico Fratianni vince il premio Rubens Pieter Paul 2015

Il Maestro commenta: "Riconosciuto il lavoro e la ricerca della qualità". Oggi la premiazione a Lecce

Domenico Fratianni ritirerà stasera, a Lecce, il premio Rubens Pieter Paul 2015. Un altro riconoscimento internazionale per l'artista molisano che già era stato insignito, nel 2011, del premio internazionale Van Gogh. "Viene riconosciuto il lavoro e la ricerca della qualità", ha commentato il Maestro, orgoglioso per la motivazione del riconoscimento, nella quale si rimarca "la grammatica pittorica messa in atto" che "ha contribuito allo sviluppo e all'affermazione dell'arte nel mondo".

Fratianni è pittore, incisore e disegnatore. Dall'anno 2000 è Direttore artistico della Biennale dell'Incisione italiana contemporanea di Campobasso e da poco ha celebrato i primi cinquant'anni di attività, celebrati a Roma con una personale all'Istituto nazionale di calcografia e a Campobasso, la città dove vive e lavora, con un percorso nel palazzo della Cultura ex Gil.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Le reliquie

Il "cuore" di San Pio a Isernia suscitata commenti entusiastici o sarcastici. Il fondamento teologico e spirituale di tali forme di religiosità si ricerca nella convinzione che la dimensione del contatto materiale con il corpo di un santo o con una sua reliquia serva a partecipare dell'energia e della Grazia ivi contenuta

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi