25 aprile, Frattura: 'Continuiamo a credere in un mondo più giusto, senza chiusure e paure' • Prima Pagina Molise
Form
25-04-2017, 10:45 • Campobasso • Politica

25 aprile, Frattura: 'Continuiamo a credere in un mondo più giusto, senza chiusure e paure'

25 Aprile, la libertà per tutti: è la nostra Storia in tutto il suo valore per continuare a credere nella possibilità, nel dovere e nel coraggio che tutti abbiamo, oggi come allora, di costruire un mondo più giusto, senza chiusure e paure. Buona festa alla nostra Italia, buona festa alla nostra Europa". Il governatore Paolo Frattura con queste parole celebra la Festa della Liberazione. "Custodire e alimentare quotidianamente attraverso il nostro impegno e il nostro senso del dovere la coesione, la democrazia, la pace" contro "chi questo Paese vuole dividerlo, spaccarlo, chi con un colpo di spugna vuole cancellare anni di conquiste pagate a caro prezzo". Così il sindaco di Campobasso, Antonio Battista, per le celebrazioni del 25 aprile. In particolare, l'Anpi Molise, presente a tutti gli eventi che si tengono sul territorio regionale, con i sindacati e gli studenti, evidenzia gli appuntamenti di Venafro, Termoli e Monte Marrone, oltre che di Campobasso, con l'impegno, dice il presidente Anpi Molise, Loreto Tizzani, di testimoniare la necessità di "preservare l' impegno antifascista e il rispetto per la Carta Costituzionale, senza alcun cedimento ai malcelati e molteplici tentativi di revisionismo o negazionismo". E, dice il sindaco Battista, "la nostra memoria, la memoria della storia che ci appartiene non può essere racchiusa in una data".

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Comunicati dai Gruppi
Form statistiche
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi