Amato incontra gli studenti • Prima Pagina Molise
Form
25-10-2016, 16:47 • Isernia • Scuola/Giovani

Amato incontra gli studenti

L'ex presidente del Consiglio: "Vogliamo essere italiani ma no chiusure su profilo nazionale"

"Vogliamo essere cittadini europei ma ci teniamo anche a essere italiani. Ma se le decisione che riguardano tutti vogliamo affidarle ai parlamenti locali noi inceppiamo la democrazia. Il Parlamento Europeo è più democratico. Ci stiamo chiudendo facendo prevalere il profilo nazionale su quello comune". Così il giudice costituzionale Giuliano Amato nella Lectio Magistralis su 'Giovani, Democrazia, Europa' tenuta a Isernia dove ha incontrato gli studenti delle scuole molisane. Indagando, poi, i fattori che stanno mettendo a rischio l'integrazione europea Amato afferma che sta mancando "il collante della solidarietà che garantisce unità e diversità".
"Gli europei - dice - devono imparare a fidarsi gli uni degli altri. Se cresce la solidarietà, beni comuni e integrazione cresceranno. Per molti anni è accaduto, al punto che ci siamo dotati della stessa moneta. Attaccata a questo beneficio, però, c'era una conseguenza: se uno Stato membro si riempie di debiti, indebolisce il valore della moneta comune per tutti". (Fonte Ansa)

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Antidoti ai delitti familiari

La banalizzazione di elementi fondamentali come gli affetti, la stessa vita o la morte porta i giovani, secondo lo psichiatra Vittorino Andreoli, ad eliminare tutti gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento dei desideri

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Transumanza virale su Facebook

300mila contatti per i Colantuono. I video registrano 50mila visualizzazioni in poche ore

 

Servizi