Festa dell'albero a Gambatesa • Prima Pagina Molise
Form
22-11-2016, 20:04 • Campobasso • Scuola/Giovani

Festa dell'albero a Gambatesa

Presentata la convenzione tra Comune e CRP "G. Falcone" per la cura degli addobbi floreali in villa

Grande successo per la "Festa dell'Albero 2016" che quest'anno ha coinvolto, oltre ai partner storici, quali Comune e Istituto Comprensivo Sant'Elia a Pianisi, anche Legambiente Molise e la CRP "G. Falcone" di Gambatesa. La manifestazione, nata con l'obiettivo di sensibilizzare giovani e giovanissimi alla tutela del verde ed all'importanza dell'ambiente, è stata anche l'occasione per piantare nuovi alberi e per presentare la convenzione sottoscritta tra il Comune di Gambatesa e la Comunità di Riabilitazione Psicosociale "G. Falcone", finalizzata alla cura degli addobbi floreali da parte dagli ospiti della comunità a partire dalla prossima primavera.
"Lo svolgimento di un'attività di cura e di manutenzione del verde al centro del paese rappresenterà per gli ospiti un momento di rilevante crescita personale con importanti ricadute terapeutiche", sostiene Antonio Barrea, assistente sociale presso la CRP di Gambatesa, che non manca di rimarcare il valore civico dell'iniziativa, destinata a spiegare effetti positivi verso l'intera collettività. Agli interventi della Presidente di Legambiente Ambiente Molise, Manuela Cardarelli, del Sindaco Carmelina Genovese, della delegata all'ambiente, Antonietta Scocca e della vice preside dell'Istituto Comprensivo Sant'Elia a Pianisi, sono seguiti gli spettacoli preparati dai bambini delle scuole dell'infanzia e delle elementari di Gambatesa e Tufara.
Terminate le esibizioni preparate dai più piccoli, è stata avviata la piantumazione del nuovo albero di Natale in villa (i cui addobbi verranno prodotti dalla CRP di Gambatesa) e dei nuovi alberelli in Via Veneto. L'iniziativa rientra nei programmi di riqualificazione ambientale avviati dall'Amministrazione Comunale di Gambatesa nonché in quelli educativi orientati alla sensibilizzazione delle nuove generazioni verso le tematiche sulle quali verte l'evento.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
Il premio rivcevuto a Los Angeles da 'Lontano dagli occhi".

Tv, dopo Berlino Iannacone vince anche a Los Angeles

Dopo la vittoria di Berlino nuova affermazione del molisano Domenico Iannacone che, con 'Lontano dagli occhi' vince il Realscreen Awards di Los Angeles. Una vittoria ancora più prestigiosa perché ottenuta contro documentari prodotti da Bbc e Chanel 5. Il verdetto è arrivato nella notte. "E' una sensazione bellissima vedere che anche lontano da qui il nostro lavoro e' amato", ha commentato a caldo il giornalista.

 Domenico Iannacone sul tetto d'Europa, vince il Civis a Berlino

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi