Bojano, Colalillo annuncia: arriva l'Adsl nella frazione di Castellone • Prima Pagina Molise
Form
16-01-2013, 17:35 • Bojano • Tecno/Scienze

Bojano, Colalillo annuncia: arriva l'Adsl nella frazione di Castellone

Il consigliere provinciale Mario Colalillo
Il consigliere provinciale Mario Colalillo
Adsl in arrivo nella popolosa frazione di Castellone a Bojano, finalmente dunque anche gli abitanti di quella zona potranno usufruire di un veloce collegamento a internet. Ad annunciare la novità è il consigliere provinciale Mario Colalillo, molto legato per tante ragioni alla frazione della sua città. I lavori per la realizzazione di un collegamento in fibra ottica sulla provinciale che collega Bojano con Castellone partiranno a breve. La fibra collegherà le centraline Telecom che ancora non sono dotate di strutture tecniche in grado di erogare l'adsl a coloro che quotidianamente utilizzano il web.

«A Castellone di Bojano questo servizio ancora mancava - commenta Colalillo -. Si tratta dunque  di un piccolo passo ma indispensabile vista l' importanza della borgata, in costante aumento residenziale e produttivo, per far si che il territorio sia ancora più appetibile e vivibile». Il pensiero va ovviamente innanzi tutto a tutti quei cittadini, artigiani, imprenditori per i quali l'utilizzo di internet è diventato di fondamentale importanza. «Esprimo dunque tutta la mia soddisfazione - conclude il consigliere - convinto che questa novità sarà sicuramente utile per la crescita del nostro territorio». Il progetto rientra in un più ampio programma di sviluppo della banda larga, gestito dal M.I.S.E. , nelle aree meno sviluppate del Paese.

A cascata c'è stato poi l' intervento della Regione Molise con un cofinanziamento che si è aggiunto ai fondi europei. La provincia di Campobasso ha stipulato invece una apposita convenzione con il soggetto attuatore e successivamente un accordo di programma con il comune di Bojano. Una novità analoga durante la prossima estate dovrebbe riguardare anche la zona di Macchia Valfortore.

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus
"Non è un paese per vecchi", il capolavoro dei Fratelli Coen come parodia dell'editoriale di Primapaginamolise

Comunicazione, in Molise non è roba da giovani. Frattura dà l'incarico a un over70 in pensione

Il presidente della Regione nomina tra i suoi consiglieri Pasquale Passarelli che voci di corridoio vogliono imposto da Patriciello. Ruolo con rimborso spese per accreditare l'austerity di Palazzo e non creare nessuna opportunità di occupazione per professionisti giovani che l'attendono e la meritano. Da giorni nuova bufera sul governatore.

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Servizi