Associazione fisioterapisti, eletto Lena alla presidenza della sezione molisana • Prima Pagina Molise
Form
24-06-2014, 12:46 • Campobasso • Tecno/Scienze

Associazione fisioterapisti, eletto Lena alla presidenza della sezione molisana

Fisioterapisti molisani, passaggio di consegne tra Coladangelo e Lena In attesa che venga costituito l'ordine dei fisioterapisti, i professionisti che dispongono del titolo di studio si sono riuniti in un'associazione (l'Aifi) che tra l'altro combatte il preoccupante fenomeno dell'abusivismo.
La sezione molisana dell'Aifi è stata retta fino a pochi giorni fa da Domenico Coladangelo. Allo scadere del secondo mandato, gli iscritti (circa settanta) si sono riuniti per eleggere il nuovo presidente. All'unanimità, la scelta è ricaduta su Francesco Lena.
"Ringrazio il presidente uscente - ha dichiarato Lena, poco dopo la sua elezione - per l'impegno profuso in questi anni. Nei prossimi, la sezione molisana Aifi punterà ad incrementare i percorsi formativi, anche coordinandosi con le sezioni di altre regioni. Continuerà poi l'attività per combattere l'abusivismo".

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Antidoti ai delitti familiari

La banalizzazione di elementi fondamentali come gli affetti, la stessa vita o la morte porta i giovani, secondo lo psichiatra Vittorino Andreoli, ad eliminare tutti gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento dei desideri

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Transumanza virale su Facebook

300mila contatti per i Colantuono. I video registrano 50mila visualizzazioni in poche ore

 

Servizi