Termoli, arriva il corso di laurea in enogastronomia e turismo • Prima Pagina Molise
Form
24-03-2016, 11:14 • Termoli • Università

Termoli, arriva il corso di laurea in enogastronomia e turismo

Il sindaco Sbrocca: "Plauso all'Università, tutte le amministrazioni del Molise costiero hanno creduto in questo progetto"

Presentato il Corso di Laurea in Enogastronomia e Turismo nella sede dell'UniMol di Termoli. Presenti al tavolo dei relatori il Magnifico Rettore Gianmaria Palmieri, il vice Direttore del Dipartimento di Bioscienze e Territorio prof.ssa Monica Meini, il presidente dei Corsi di Laurea in Scienze Turistiche e Beni Culturali prof. Rossano Pazzagli, il direttore marketing de ‘La Molisana' Rossella Ferro e il sindaco di Termoli avv. Angelo Sbrocca.

 

Il sindaco Angelo Sbrocca ha ringraziato l'Università degli Studi del Molise perché in tempi brevissimi (in gennaio si è siglato in Comune il protocollo d'Intesa tra i Comuni Costieri e l'Università degli studi del Molise) si è organizzato il Corso di Laurea in Scienze Turistiche enogastronomia e turismo. "Non è usuale che un Corso di Laurea nasca in tempi così brevi e che si realizzino cose concrete in tempi stretti - ha detto il sindaco Sbrocca - e questo è sintomo dell'ottima sinergia che si è creata fra gli Enti del territorio". Il sindaco ha ringraziato "tutte le Amministrazioni dei Comuni del Molise Costiero che hanno creduto in questo progetto e si sono rese disponibili affinché questo progetto possa essere attuato e portato avanti con un continua evoluzione".

 

Il vicesindaco ha ringraziato il vicesindaco Maria Chimisso "che ha contribuito in maniera determinante al progetto, al quale abbiamo iniziato a pensare subito dopo l'insediamento amministrativo. L'idea è stata condivisa con il Rettore Palmieri e il prof. Pazzagli che lo hanno accolto e si sono attivati immediatamente per la realizzazione perché hanno creduto fermamente in questo progetto". Il Rettore Palmieri nel suo intervento ha confermato che il ruolo della città di Termoli per l'Università del Molise è fondamentale perché ha potere attrattivo per gli studenti grazie alla sua posizione ben servita dalle infrastrutture, (autostrada, ferrovia etc) e perché a Termoli c'è l'istituto Alberghiero che accoglie oltre mille studenti molti dei quali provenienti da fuori regione.

 

"Questo Corso di Laurea dovrà avere proprio questo ruolo, - ha ribadito il sindaco Sbrocca - quello cioè di accogliere studenti locali e studenti provenienti da fuori Regione e dall'estero affinché la nostra cultura possa essere conosciuta ed esportata. Sono sicuro, inoltre, che questo Corso di Laurea potrà cementare e far diventare sistema le varie sinergie presenti sul nostro territorio nell'ambito del turismo e del settore enogastronomico".

 

La prima annualità del Corso di Laurea in Scienze Turistiche Enogastronomia e Turismo inizierà con l'Anno Accademico 2016-2017. L'accesso è a numero programmato e prevede 45 posti di cui 5 riservati agli studenti stranieri. La selezione tramite test di ingresso si terrà il prossimo 27 aprile 2016 alle ore 11,00 nella sede di Termoli dell'UniMol. Per iscriversi al test di ammissione c'è tempo fino al 15 aprile. Per informazioni contattare www.unimol.it

Condividi questa notizia:

condividi su oknotiziecondividi su del.icio.uscondividi su facebookcondividi su diggcondividi su linkedincondividi su technoraticondividi su googlecondividi su yahoocondividi su livecondividi su stumbleuponcondividi su furl

Commenta questa notizia:

 

Focus

Le reliquie

Il "cuore" di San Pio a Isernia suscitata commenti entusiastici o sarcastici. Il fondamento teologico e spirituale di tali forme di religiosità si ricerca nella convinzione che la dimensione del contatto materiale con il corpo di un santo o con una sua reliquia serva a partecipare dell'energia e della Grazia ivi contenuta

 

Segui PPM anche su facebook!

 

Approfondimenti
Curiosità

La liquirizia riduce la fertilità

Uno studio americano sconsiglia il consumo della radice a quante desiderano un figlio

 

Foto Ansa

Cinque milioni di visualizzazioni per 'Webbastardo'

Spopola in rete il finto 'predicatore'. I cybernauti e lo scrittore Adelchi Battista lo esaltano. E' il nuovo Masaniello

 

Servizi